Curiosità

Terremoto nel mar Tirreno: forte scossa sul Marsili

Una scossa di terremoto è stata registrata alle 21:15 di mercoledì nei pressi delle coste calabresi. Il sisma è stato registrato dall’Ingv e la magnitudo è stata di 4.4 gradi della scala Richter.

La zona interessata è quella del Monte Marsili, il vulcano inabissato che viene costantemente monitorato da anni.

Il terremoto

La scossa è stata molto profonda, con un ipocentro di 389km. La scossa non è stata avvertita dalla popolazione: le onde sismiche non sono riuscite arrivate in superficie e la crosta terrestre le ha attutite in profondità.

Nel pomeriggio c’è stato anche un nuovo allarme alle Eolie: una fortissima esplosione, seguita dal formarsi di una densa nube nera, si è verificata dai crateri sommitali dello Stromboli.

Il boato e il tremore del suolo hanno raggiunto la Calabria, e in modo particolare Tropea.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button