Cronaca

Terremoto nel salernitano, scossa avvertita in tarda serata

La terra torna a tremare nel Salernitano poco dopo le 19.30. La scossa di terremoto di magnitudo 2.0 è stata registrata dai sismografi dell’Istituto Italiano di Geofisica e Vulcanologia a una profondità di 18 chilometri. L’epicentro è stato localizzato a Sapri, non si segnalano danni a persone o cose.

Comuni coinvolti

Tra i Comuni coinvolti ci sono: Ispani, Vibonati, Maratea, Torraca, Santa Marina, Benoli, Caselle in Pittari, Lagonegro, Calle di Bulgheria e Camerota.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button