Cronaca

Terrore hacker, attacco mondiale agli ospedali

Un gruppo di hacker chiamato Orangeworm sta conducendo attacchi informatici diretti a ospedali e strutture sanitarie, arrivando a prendere il controllo dei computer per risonanze e macchine per i raggi X.

Attacchi hacker agli ospedali

Lo rivela un rapporto pubblicato sul proprio sito da Symantec. “Il gruppo – scrivono gli esperti ha installato un software malevolo chiamato Trojan.Kwampirs nei computer di grandi corporation internazionali che operano nel settore informatico in Usa, Asia ed Europa”.

 Le vittime conosciute, aggiunge il rapporto, includono case farmaceutiche, fornitori di soluzioni informatiche e produttori di dispositivi medici, fornitori compresi…Continua a leggere.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button