Curiosità

Una tessera della biblioteca per ogni bimbo che nasce: l’iniziativa a Capaccio Paestum

Una tessera della biblioteca per ogni bimbo che nasce. È l'iniziativa del comune di Capaccio Paestum. Manca poco all'apertura della Biblioteca Erica

Una tessera della biblioteca per ogni bimbo che nasce. È l’iniziativa del comune di Capaccio Paestum. Manca poco all’apertura della Biblioteca Erica a piazza Santini, ed il Comune si prepara ad accogliere i nuovi nati della città. Ogni tessera, denominata “EriCard“, verrà consegnata ai genitori nel momento in cui si recheranno all’ufficio anagrafe per registrare il figlio appena nato. Insieme a un libretto su cui annotare, crescendo, i libri letti.

Capaccio Paestum, una tessera della biblioteca per ogni bimbo che nasce

La cultura è fondamentale per il pieno sviluppo di una Comunità – spiega il sindaco Franco Alfieri – Per questo le stiamo conferendo un ruolo centrale nella nostra azione amministrativa. Accogliere ogni neonato donandogli una tessera della biblioteca comunale è un gesto simbolico. Il messaggio che, insieme alla card, vogliamo consegnare è chiaro: la lettura, l’educazione, l’istruzione e, più in generale, la cultura sono gli strumenti che, più di ogni altra cosa, offrono a ogni individuo l’opportunità di una vita più consapevole e di un futuro migliore. A Capaccio Paestum vogliamo seminare cultura”.

Articoli correlati

Back to top button