Cronaca

Tomba profanata al cimitero di Vallo della Lucania

VALLO DELLA LUCANIA. Tomba profanata al cimitero di Vallo della Lucania. Nei giorni scorsi, ignoti hanno sfondato la copertura in cemento di una sepoltura. La lastra è stata rotta. Si è trattato di un episodio di vandalismo, perché non risulta alcun furto.

Tomba profanata al cimitero di Vallo della Lucania

I familiari del defunto hanno presentato denuncia ai carabinieri della compagnia di Vallo della Lucania. Non si tratta del primo caso in provincia di Salerno. Nei mesi scorsi, infatti, episodi simili si sono verificati nei cimiteri di Battipaglia ed Eboli, ma anche in alcuni camposanti dell’Agro Nocerino Sarnese.


Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button