Curiosità

Toni Servillo in Cilento. Visita alla gelateria Di Matteo

L’attore Toni Servillo visita il Cilento e la gelateria Di Matteo. L’attore, noto soprattutto per aver interpretato Jep Gambardella nel film “La Grande Bellezza” – Premio Oscar come miglior film straniero nel 2014 – ha voluto assaporare il prodotto della pluripremiata gelateria Di Matteo a Sant’Antuono di Torchiara.

Il commento del titolare Raffaele Del Verme



Entusiasta il commento del proprietario Raffaele Del Verme: “Mentre sei in laboratorio a fare gelato dalla porta ti entra l’attore protagonista di un film Premio Oscar, che in vacanza a Punta Licosa, ti dice di aver sentito parlare di te e di essere venuto apposta a mangiare il gelato. La Grande Bellezza di questo mestiere è che ancora ti fa emozionare e sentirti soddisfatto per i sacrifici che fai tutti i giorni. Grazie a Toni Servillo per la visita e per la grande disponibilità”.

La gelateria Di Matteo

Erano i primi anni del XIX secolo quando nasceva la Gelateria Di Matteo nella frazione S.Antuono di Torchiara nel Cilento e che prendeva proprio il nome dal suo fondatore Raffaele Di Matteo.

Allora i gelati, lavorati soltanto nei giorni della festa patronale, erano mantecati completamente a mano, con attrezzature d’epoca ancora adesso in parte esposte nel locale….continua a leggere la storia come descritta dal giornalista Luciano Pignataro.

Chi è Toni Servillo?

Toni Servillo, all’anagrafe Marco Antonio Servillo, è un attore e regista teatrale italiano.

Vincitore di due European Film Award, quattro David di Donatello, quattro Nastri d’argento, due Globi d’oro, tre Ciak d’Oro e del Marc’Aurelio d’Argento per il miglior attore al Festival internazionale del film di Roma.

Esordisce sul grande schermo con il film Morte di un matematico napoletano (1992), proseguendo con Rasoi (1993), I vesuviani (1997) e Teatro di guerra(1998), tutti film diretti da Mario Martone. Assume maggiore notorietà con il ruolo di Tony Pisapia ne L’uomo in più (2001), di Titta Di Girolamo ne Le conseguenze dell’amore (2004), e di Giovanni Sanzio ne La ragazza del lago (2006), film che gli fanno ottenere una nomination e due David di Donatello per il miglior attore protagonista.

Nel 2008 è il protagonista degli acclamati film Gomorra di Matteo Garrone e Il divo di Paolo Sorrentino, aggiudicandosi per entrambi i film l’European Film Award al miglior attore. Per l’interpretazione di Giulio Andreotti ne Il divo si aggiudica inoltre il David di Donatello e il Nastro d’argento. Nel 2010 vince il Marc’Aurelio d’Argento per il miglior attore al Festival internazionale del film di Roma per Una vita tranquilla.

Nel 2013 interpreta Jep Gambardella nel film vincitore dell’Oscar al miglior film straniero La grande bellezza di Paolo Sorrentino, con cui si aggiudica il quarto David di Donatello e il secondo European Film Award, ricevendo la candidatura all’Hollywood Film Festival per il miglior attore.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button