Cronaca

Minaccia la ex e il compagno, 34enne arrestato a Natale

Torre Orsaia, arresto a Natale: 34enne ai domiciliari. Nei suoi confronti pendono le accuse di stalking e violenza

Un arresto Natale Torre Orsaia dove sono scattate le manette per un 34enne di San Severino di Centola, finito agli arresti domiciliari con le accuse di stalking e violenza. Una vicenda che ha origine ad aprile, quando la sua ex convivente (una 23enne di Rofrano) si è rivolta ai carabinieri di Torre Orsaia denunciando il padre di sua figlia come riportato dall’edizione odierna del quotidiano La Città.

Torre Orsaia, arresto a Natale: in manette un 34enne

Una denuncia seguita da una integrazione nel mese di giugno. A quel punto la Procura di Vallo della Lucania dispose il divieto di avvicinamento alla ex per il 34enne. Lo scorso novembre, però, l’uomo ha aggredito la giovane ed il suo compagno attuale a San Severino di Centola. La ragazza ha così presentato una terza denuncia aia carabinieri i quali hanno eseguito la misura cautelare nei confronti dell’indagato. 

Articoli correlati

Back to top button