Cronaca

Tragedia nel salernitano, morto Nicola Ferrara: denunciato un uomo

CASTELLABATE. Non ce l’ha fatta Nicola Ferrara, il poliziotto di 52 anni investito da un’auto martedì pomeriggio lungo la Via del Mare, nei pressi dello svincolo sud di Santa Maria di Castellabate.
Il 52enne era giunto in condizioni gravissime all’ospedale Ruggi di Salerno a seguito del sinistro. Già nel tardo pomeriggio di ieri i sanitari del nosocomio salernitano ne avevano dichiarato la morte cerebrale.

Tragedia nel salernitano, morto Nicola Ferrara: denunciato un uomo

Non è stato possibile, invece, come ipotizzato in un primo momento, procedere all’espianto degli organi. Tantissimi i messaggi di cordoglio per i familiari della vittima, stimato poliziotto in servizio attualmente a Salerno e che in passato aveva prestato servizio anche nel presidio estivo di Castellabate.
Intanto, gli agenti della Polizia Locale di Castellabate, diretta dal comandante Massimiliano Gabriele Falcone, al termine degli accertamenti, hanno denunciato in stato di libertà l’uomo che ha investito il poliziotto, originario del posto, per omicidio stradale. L’incidente si è verificato intorno alle 14.30 di martedì pomeriggio. L’auto, un’Alfa Romeo Mito, ha investito il pedone che aveva iniziato l’attraversamento della strada.
Sbalzandolo a dieci metri di distanza e facendolo cadere nella scarpata sottostante la sede stradale.
Fonte: Il Mattino

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto