Tragedia a Cava, uccise la moglie a coltellate: Siani a processo

omicidio-nunzia-maiorano-cava-de-tirreni-fratello-figli

Il giudizio immediato è stato richiesto per Salvatore Siani, il 48enne parrucchiere di Cava de' Tirreni, che uccise la moglie con quarantasette coltellate, una delle quali alle spalle

CAVA DE’ TIRRENI. Il giudizio immediato è stato richiesto per Salvatore Siani, il 48enne parrucchiere di Cava de’ Tirreni, che uccise la moglie con quarantasette coltellate, una delle quali alle spalle.

E prima di farlo l’aveva colpita al volto, rompendole il setto nasale e devastandole lo zigomo destro.

Uccise la moglie a coltellate: le indagini

Nei suoi confronti sono state raccolte prove evidenti e schiaccianti, ritenute valide per il pm Roberto Lenza a saltare l’udienza preliminare davanti al gip.

L’uomo è, quindi, accusato di omicidio volontario premeditato e aggravato da futili motivi.

L’omicidio

A morire il 22 gennaio scorso fu Nunzia Maiorano, 41enne di Cava assassinata in casa per mano del marito, dopo un violento e veloce litigio.

Il fatto accadde in località Sant’Anna.

 

TAG