Cronaca

Tragedia tra Eboli e Battipaglia, gli aggiornamenti sull’incidente

 

I veicoli coinvolti sono una Fiat 500 cabrio, una Fiat 500 L e un’Alfa Mito. La macchina che è finita al di sotto della carreggiata era la Fiat 500 ed a bordo di questa si trovavano i due ragazzi deceduti.

Tragedia tra Eboli e Battipaglia: gli aggiornamenti

La salma del ragazzo che conduceva l’auto sarà sottoposta ad esame autoptico, mentre la salma dell’altro giovane è stata liberata e restituita alla famiglia. Sono state interrogate molte persone, la maggior parte delle quali si trovavano in ospedale. Saranno acquisite le registrazioni di tutte le telefonate effettuate al 118 e alle centrali delle forze di polizia.

Saranno esaminate le eventuali scatole nere ed i dati del gps dei veicoli. Il tutto al fine di chiarire e ricostruire una dinamica assai complessa.

Il lavoro da fare è lungo e complesso poichè, da un particolare ad un altro potrebbero cambiare le ipotesi di reato eventualmente contestate ai responsabili, senza escludere quella dell’omicidio stradale.

Articoli correlati

Back to top button