Cronaca

Tragedia nel salernitano, 58enne trovato morto in spiaggia: si indaga

CAMEROTA. Il 58enne, Nunzio Rizzuti, è stato trovato morto sul litorale di Marina di Camerota. L’uomo, originario di Licusati, lavorava in uno stabilimento balneare ed è deceduto a causa di un arresto cardiaco. A ritrovare il 58enne è stato un suo collega, che ha scoperto il corpo riverso nella sabbia e con un orecchio tranciato.

Probabilmente un animale selvatico, dopo il decesso, ha ferito l’uomo. Il ritrovamento è stato effettuato la scorsa notte. Un primo esame esterno del corpo avrebbe confermato la morte per cause naturali. Le esequie dell’uomo sono in programma questa mattina.

 

Articoli correlati

Back to top button