Cronaca

Tragedia nel salernitano, precipita in una voragine: morto un 35enne

Una tragedia quella che si è consumata ieri pomeriggio a Corleto Monforte, in località Campitelli. Mentre degli speleologi pugliesi erano intenti ad esplorare un inghiottitoio presente sul posto, un componente del gruppo, per cause in corso di accertamento, è precipitato facendo un volo di circa 30 metri. Probabilmente il tragico incidente potrebbe essere stato causato da una fune che si è spezzata.

La vittima è un 35enne che lascia la moglie e due figli piccoli.

I compagni di escursione, accortisi di quanto accaduto, hanno immediatamente allertato i soccorsi. I sanitari del 118, giunti sul posto, non hanno potuto far altro che constatare la morte dell’uomo. La ricostruzione della dinamica del tragico accaduto è affidata ai Carabinieri della Stazione di Bellosguardo,prontamente intervenuti sul luogo dell’incidente.

In serata è giunto anche il medico legale. Presenti sul posto anche gli amministratori comunali di Corleto Monforte.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button