Cronaca

Tragedia di Rigopiano, 6 indagati: il padre di Stefano chiede giustizia

Alessio Feniello, papà di Stefano, una delle 29 vittime della tragedia di Rigopiano appena ha appreso la notizia dell’iscrizione di 6 soggetti nel registro degli indagati, ha dichiarato «Dove sono i nomi del Prefetto di Pescara e del governatore dell’Abruzzo?». Una domanda molto pungente quella di un padre arrabbiato e volenteroso di giustizia.

Come racconta il quotidiano La Città, il padre di Stefano si definisce “imbufalito” perchè la sua tesi era corretta. Il nome di Stefano, era infatti stato inserito tra i 5 superstiti che sarebbero arrivati presto in ospedale, ma era solo un errore.

Leggi anche:

http://salerno.occhionotizie.it/barra/tragedia-rigopiano-la-fidanzata-stefano-feniello-parte-morta/

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto