Tragedia a Roccagloriosa, donna muore soffocata da acino d’uva

incidente, colpo in testa, test

Stando alle prime ricostruzioni la malcapitata sarebbe rimasta soffocata da un acino d’uva. Inutile l’intervento dei presenti e dei sanitari del 118

ROCCAGLORIOSA. Tragedia domenica pomeriggio a Roccagloriosa. Una donna di 49 anni, Italia Caruso, è morta mentre mangiava dell’uva. Un episodio drammatico che ha lasciato sotto choc la comunità locale.

La donna, non sposata, era in casa con la mamma. Mentre mangiava dell’uva, ha iniziato a dare segni di difficoltà respiratoria. La madre ha provato ad aiutare la figlia, ma ogni tentativo è stato inutile.

Tragedia a Roccagloriosa, donna muore soffocata da acino d’uva

Inutile l’intervento di un ragazzo che si è precipitato sul posto e dei sanitari del 118. La donna è morta per soffocamento.

Purtroppo non è il primo caso, infatti, pochi mesi fa fece scalpore il caso della bimba di appena due anni morta in spiaggia a causa di un chicco d’uva che le era rimasto in gola; un episodio che si è ripetuto a Taranto nello scorso mese di agosto; in questo caso protagonista un bimbo di 3 anni.

TAG