Cronaca

Tragedia nel salernitano, muore nel sonno: eseguita l’autopsia sul corpo di Carmine

SARNO. È stata eseguita questa mattina, nell’obitorio dell’ospedale “Martiri Villa Malta“, l’autopsia sulla salma di Carmine Esposito, il ragazzo di 23 anni deceduto lunedì sera per un malore nella sua camera da letto. L’esame autoptico, disposto dal pm Viviana Vessa, ha confermato che la morte del giovane è sopraggiunta per cause naturali. La salma è stata restituita ai familiari.I funerali si svolgeranno domani mattina, alle 9, nella chiesa delle Tre Corone.

Tragedia nel salernitano, muore nel sonno: eseguita l’autopsia sul corpo di Carmine

Dopo una giornata di lavoro il giovane, C.E le sue iniziali, è rientrato a casa per riposare. Ha salutato i genitori e poi si è messo a dormire nella sua camera da letto. Soltanto che da lì non è più uscito.

La mamma, preoccupata dal fatto che il figlio dormisse così tanto, è andata a svegliarlo. Soltanto che lui non ha aperto più gli occhi. La donna, sotto choc, ha iniziato a gridare attirando l’attenzione dei vicini. Sul posto è giunta un’ambulanza del 118 ma i medici, dopo vari tentativi di rianimazione, non hanno potuto fare altro che confermarne il decesso

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button