Cronaca

Tramonti, sversa rifiuti in montagna: sorpreso dal comandante dei vigili lo aggredisce

L'incivile si è scagliato contro il dirigente della Polizia locale. I carabinieri non sono riusciti a rintracciare l'aggressore

Tramonti, sversa rifiuti in montagna: sorpreso dal comandante dei vigili lo aggredisce. A riportare la notizia di un’aggressione avvenuta nei confronti del comandante della Polizia locale del piccolo comune del Salernitano è Amalfinotizie.

Getta rifiuti in montagna, a Tramonti

Nella giornata di oggi giovedì 30 giugno un cittadino è stato sorpreso dal comandante della Polizia locale della città a gettare rifiuti in un vallone della montagna. Ma l’incivile non ha voluto dare spiegazioni, quindi si è scagliato contro il dirigente colpendolo.

Trasportato a Castiglione

Il comandante è stato trasportato al pronto soccorso di Castiglione di Ravello per l’aggressione ricevuta. L’aggressore si è recato anche lì per inveire nuovamente sul malcapitato. Dopodiché si è dileguato. Il magistrato di turno ha consentito l’arresto in flagranza di reato ma i carabinieri non sono riusciti a rintracciare l’uomo. Pertanto è stato deferito all’autorità giudiziaria.

Articoli correlati

Back to top button