Cronaca

Tramonti, tenta di uccidere la compagna con il gas: arrestato 55enne

Aveva aperto le valvole del gas nella notte con la compagna che stava dormendo

Tentato omicidio della compagna con il gas a Tramonti, nella frazione Pendolo: è stato arrestato in stato confusionale un 55enne, già noto alle forze dell’ordine, e tradotto nel carcere di Santa Maria Capua Vetere.

Tramonti, tentato omicidio della compagna con il gas

Aveva aperto le valvole del gas nella notte con la compagna che stava dormendo: la donna è stata svegliata dall’odore che aveva invaso l’abitazione. Allarmata ha abbandonato l’appartamento e ha allertato il 112 e il 115.

I soccorsi

Sul posto sono giunti immediatamente i soccorsi: i Vigili del Fuoco del distaccamento di Maiori, che hanno chiuso le valvole e aperto le finestre. L’uomo, in stato confusionale, è stato arrestato e portato nel carcere di Santa Maria Capua Vetere: già noto alle forze dell’ordine poiché ad Alessandria aveva picchiato una barista e nel paese dove era residente ha commesso altri reati.

Nella notte dello scorso 28 marzo esplose diversi colpi di fucile all’indirizzo del cancello della caserma dei carabinieri di Maiori danneggiando il citofono.

Articoli correlati

Back to top button