Cronaca

Tramonti: trovate due bombe a mano risalenti alla seconda guerra mondiale

Le armi dovrebbero essere di fabbricazione americana risalenti allo sbarco del 9 settembre 1943

Trovate due bombe a mano e dei proiettili risalenti alla seconda guerra mondiale. La scoperta è avvenuta a Tramonti, nella zona di monte Sant’Angelo. Un giovane ha notato le armi belliche durante una passeggiata nella natura ed ha allertato subito le forze dell’ordine.

Trova bombe a mano in un prato a Tramonti: disinnescate sul posto

Gli artificieri del 21° Reggimento Genio Guastatori dell’Esercito Italiano di stanza a Caserta hanno rinvenuto anche alcuni bossoli e un’altra bomba a mano. Entrambi gli ordigni sono stati disinnescati sul posto, in sicurezza. All’operazione, a cui è seguita la bonifica dell’area, hanno assistito i Carabinieri della locale stazione con i colleghi della Forestale.

Le due bombe a mano dovrebbero essere di fabbricazione americana e dovrebbero risalire allo sbarco avvenuto il 9 settembre del 1943 nel corso della cosiddetta operazione Avalanche.

Articoli correlati

Back to top button