Trapianto di midollo, il Ruggi di Salerno eccellenza italiana: i numeri

ospedale-nocera-inferiore-espianto-organi

Trapianti di midollo a Salerno, eccellenza regionale e nazionale. Numeri in crescita al Ruggi nel corso degli ultimi tre anni

Trapianti di midollo, Salerno eccellenza italiana. Il reparto di emetologia del Ruggi infatti è uno dei centri più attivi d’Italia come confermato dai dati assistenziali e la documentata platea di pazienti.

Trapianti di midollo a Salerno, eccellenza italiana

Come riportato da Il Mattino nell’articolo a firma di Sabino Russo, Salerno è al top in Italia per i trapianti di midollo. Nel 2018 sono state registrate 12mila prestazioni ambulatoriali, 7mila day Hospital, 250 ricoveri ordinari per un valore tariffario di 7 milioni di euro circa. Nel triennio 2016-2019 c’è stato un incremento sensibile di nuove diagnosi (circa 500).

L’emetologia del Ruggi

Vengono seguiti presso l’Ematologia di Salerno, in regime di degenza ordinaria e “protetta” in regime di DH e di ambulatorio, pazienti con tutti i tipi di emopatie neoplastiche e non neoplastiche. Si predilige arruolare i pazienti, quando possibile, in protocolli terapeutici nazionali ed internazionali a cui l’UOC di Ematologia partecipa.

    Ambulatorio:

In ambulatorio sono ammessi pazienti solo dopo prenotazione al CUP.

•    Day Hospital:

Vengono ammessi pazienti già selezionati dopo visita ambulatoriale, previa prenotazione da parte del personale medico dell’ematologia.

TAG