Trema il salernitano, scossa di terremoto magnitudo 2.4: avvertita dai residenti

terremoti, terremoto, scossa

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.4 si é verificata alle 13.30 a Sud della Provincia di Salerno, quasi ai confini con la Basilicata

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.4 si é verificata alle 13.30 a Sud della Provincia di Salerno, quasi ai confini con la Basilicata.

L’epicentro è stato registrato dai sismografi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia nel Comune di Ricigliano ad una profondità di 15,7 km.

Scossa di terremoto percepita

La scossa, che segue di pochi minuti una praticamente gemella (di magnitudo 2.6 con epicentro a Muro Lucano) è stata avvertita distintamente dalla popolazione, in molti sono scesi in strada e numerose sono state le chiamate fatte ai Vigili del Fuoco. Al momento non sono segnalati danni a persone o cose.

Il sisma è stato avvertito anche nei comuni di Muro Lucano e Balvano.

TAG