Trenitalia migliora il servizio in Campania, aggiunte nuove corse

Trenitalia

Trenitalia ha, infatti, comunicato che, a partire da domenica 10 e lunedì 11 settembre l’offerta su alcune linee sarà modificata

Trenitalia migliora il servizio in Campania, aggiunte nuove corse.


I pendolari campani, probabilmente, festeggeranno a questa notizia. Trenitalia ha, infatti, comunicato che, a partire da domenica 10 e lunedì 11 settembre l’offerta su alcune linee sarà modificata per migliorare il servizio offerto. Ci sarà un primo potenziamento per i collegamenti tra la stazione di Napoli-Campi Flegrei, che sono un importante snodo ferroviario nel quartiere di Fuorigrotta, e quella di Salerno: prevista l’introduzione di nuove fermate, mentre le corse saranno garantite ogni 30 minuti.

La novità. secondo quanto riporta salernonotizie, mira a facilitare gli scambi con la metropolitana di Salerno, dove sono state istituite quattro nuove corse giornaliere, con la modifica di tutti gli orari.

Novità anche per coloro i quali, ogni giorno, usufruiscono della Linea 2 della metropolitana di Napoli, che collega Pozzuoli a San Giovanni-Barra, a Napoli Est: sulla tratta, durante i fine settimana, verranno introdotte corse aggiuntive grazie al potenziamento della linea Napoli-Campi Flegrei-Caserta e Napoli-Campi Flegrei-Castellammare di Stabia.

Inoltre, per ora solo in via momentanea – ma la soluzione potrebbe diventare permanente – sarà introdotto il collegamento Benevento-Avellino-Napoli, con l’istituzione di treni in fascia pendolare. Le informazioni dettagliate, con l’indicazione completa di orari e fermate, sono disponibili nelle stazioni, su trenitalia.com e sui canali informativi on line del Gruppo di Ferrovie dello Stato.


 (Fonte e foto: salernonotizie)

TAG