CronacaLavoro

Treofan, Conte: “Jindal ha mancato di rispetto al Governo italiano”

BATTIPAGLIA. “La Jindal ha mancato di rispetto al Governo italiano“. Così si esprime Federico Conte, deputato di Liberi e Uguali, sulla vicenda Treofan di Battipaglia.

Chiusura dello stabilimento Treofan di Battipaglia, Conte esorta il Governo a intervenire con l’ambasciata indiana

“Purtroppo per la Treofan si è verificato ciò che era prevedibile. Battipaglia ha uno stabilimento innovativo, giovane, dinamico, che ha molto da dire. Evidentemente il tavolo tecnico presso il Ministero dello Sviluppo Economico ha fallito il suo obiettivo”.

Conte incalza il ministro Di Maio a impegnarsi in prima persona per la vicenda: “Il ministro Di Maio prenda subito posizione e intervenga con l’ambasciata indiana. Bisogna accendere una luce sui lati oscuri di questa vicenda”.

E in conclusione, propone l’alternativa: “Ci vuole un compratore italiano, uno inserito nella filiera, che voglia rilevare questa attività che può ancora dare molto. Continuiamo a lottare per Treofan”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button