Cronaca

Tris della Cavese al Francavilla: è show sotto la pioggia

CAVA DE’ TIRRENI. La Cavese di Dino Bitetto ritrova la vittoria, dopo il passo falso di Picerno, battendo per 3 reti a 1 il Francavilla di Lazic. Al Lamberti, tempo brutto, con una pioggia battente che ha accompagnato tutto il corso della partita. Bitetto decide di cambiare modulo passando dal consueto 3-5-2 al 4-3-3, da segnalare l’esordio in porta per il canadese Blanchard, che sostituiva il giovane Bisogno impegnato al Viareggio con la rappresentativa di serie D.

Tris della Cavese al Francavilla sotto la pioggia: è show

Ritornavano dal primo minuto anche Marino, Oggiano e De Angelis. Anche  Lazic  schierava un 4-3-3, con Volpicelli Acosta e Marino in avanti. Al 13’ la Cavese attacca, De Angelis su punizione, di testa colpisce  Iannini ma Falcone è attento , para facilmente.Ancora un buon De Angelis, un minuto dopo sulla fascia serve un pallone ottimo a Fella, che calcia male da buona posizione. Reazione ospite al 17’ con un tiro dalla distanza di Volpicelli, Blanchard è pronto.

Al 21’ il vantaggio dei metelliani, Di Giorgio complice il terreno bagnato perde il pallone, ne approfitta Martiniello che si invola sul pallone, ma lo stesso difensore lucano lo atterra fallosamente, il pallone va a finire nei piedi di Oggiano che tutto solo in area di rigore  andava a segno battendo Falcone, per l’1 a 0. Prima marcatura stagionale per l’esterno sardo a lungo infortunato.

Al 35’ arriva il raddoppio dei padroni di casa, cross di Marino, Falcone smanaccia male  e ne approfitta Martiniello che sigla la sua sedicesima marcatura stagionale.Nella ripresa gli ospiti provano a reagire al 50’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo, calciato da Volpicelli, si crea una mischia ,Pagano difensore centrale,   l’ex della partita, accorcia le distanze. Lazic alla ricerca del pari, inserisce Gassama e Masini ,Bitetto toglie una stanco De Angelis, autore di una buona prestazione, dentro Massimo. Al 77’ ingenuità per gli ospiti che rimangono in dieci, il neoentrato Gassama, nei giro di 5’ minuti becca due cartellini gialli.

All’81’ la Cavese cala il tris, azione prolungata Oggiano per Iannini che trova Fella,  quest’ultimo beffa Falcone per il 3 a 1. La Cavese sul finale cerca anche il quarto gol, prima all’83’ con Manzo, grande tiro da fuori area che Falcone devia in angolo, poi al 90’ con Massimo ma ancora una volta il portiere dei lucani manda in angolo. Dopo 4’ di recupero la Cavese ritrova la vittoria mantenendo la seconda posizione in classifica, con un Potenza, anche quest’oggi vittorioso contro la Sarnese, sempre a più 8 dai metelliani.


Tabellino Cavese-Francavilla

CAVESE (4-3-3): Blanchard; Lame, Fabbro, Marino; Carotenuto, Oggiano (82’ Frezzi), Manzo, Iannini (88’ Favasuli), Fella; Martiniello, De Angelis (59’ Massimo). – All. Bitetto

A disp.: Marruocco, Gorzegno, Logoluso, Tripoli, Somma, Girardi.

FRANCAVILLA (4-3-3): Falcone, Ragone, Potrone (78’ Cassata), Zappacosta (50’ Masini), Pagano, Di Giorgio, Volpicelli (93’ Ruffolo), Morales, Acosta (75’ De Marco), Marino (50’ Gassama), Cimino. – All. Lazic

A disp.: Alvigni, Aggiorno, Scoppetta, Salvatore, Del Prete.

Arbitro: Collu di Cagliari

Marcatori: 21’ Oggiano, 34’ Martiniello, 50’ Pagano (F), 81’ Fella
Ammoniti: 
Gassama (F), Martiniello per gioco falloso
Espulsi: 77’ Gassama (F) per doppia ammonizione

Note: angoli – 9-5 per la Cavese; recupero – 2’ pt, 4’ st.

Spettatori: circa 500

 

 

 

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio