Cronaca

Truffa ai danni di due anziani, responsabili bloccati in Costiera

PRAIANO. Bloccati i responsabili di due truffe a danni di anziani mentre cercavano di ritornare a Napoli, da dove provenivano. I carabinieri intorno alle 2:30 hanno bloccato l’uomo che, insieme a due donne, ha raggirato due signori. Lui, 31, e le due complici, di 26 e 28 anni, sono stati intercettati dalle autorità.

Era già conosciuto per reati simili alle forze dell’ordine, la caccia all’uomo si è conclusa questa notte dopo una giornata di controlli. Nel comune di Praiano i militari hanno quindi bloccato un’auto sospetta sulla quale viaggiavano i tre.

Ottenuti i documenti durante il controllo, lui si è dato alla fuga notando l’approcciarsi di una delle vittime di truffa. Si era infatti, appena pochi minuti prima, finto un corriere, riuscendo ad ottenere 4mila euro da un residente della zona affermando di dover consegnare un pacco ordinato dal nipote.

Con le stesse modalità aveva raggirato anche un altro anziano, depredandolo della somma di 1.000 euro. La somma totale è stata poi ritrovata occultata negli indumenti delle due donne con cui il truffatore viaggiava.

A tradirlo la disperata ricerca di un passaggio per tornare a Napoli. La somma contante è stata sequestrata in attesa di essere restituita ai legittimi proprietari.

Articoli correlati

Back to top button