Truffò un commerciante di Battipaglia e ordinò 9mila litri di gasolio: in manette 65enne di Padula

nocera-inferiore-carburante-adulterato

Truffò un commerciante di carburanti di Battipaglia e ordinò 9mila litri di gasolio. Finisce in manette un truffatore 65enne di Padula

Utilizzò documenti falsi e si spacciò per il titolare di un’azienda del Vallo di Diano riuscendo ad ordinare ed ottenere 9mila litri di gasolio da un commerciante di carburanti di Battipaglia per l’ammontare di 18mila euro. Finisce in manette un truffatore 65enne di Padula.

Truffa del gasolio, in manette truffatore di Padula

La truffa è stata denunciata alla guardia di finanza dal titolare dell’azienda raggirata a cui sono giunte le fatture dell’acquisto che non aveva mai effettuato e poi anche dal fornitore del carburante. I finanzieri del Gruppo di Eboli, agli ordini del maggiore Nunzio Napolitano, hanno subito avviato le indagini e individuato il truffatore che, nel frattempo, aveva già
escogitato un’altra truffa simile, ordinando altro gasolio ad un’azienda di Fondi in provincia di Latina.

L’arresto

Il truffatore è stato arrestato in flagranza di reato dai finanzieri che si sono spacciati per i dipendenti dell’azienda di Fondi mentre
stavano per consegnare il gasolio al truffatore. I

TAG