Montecorvino Pugliano, pregiudicato truffò anziana: arrestato dopo quasi un anno

anziana-telefono

Truffa a Montecorvino Pugliano, arrestato giovane pregiudicato napoletano reo di aver truffato una anziana lo scorso novembre

Scatta l’arresto per un pregiudicato dopo una truffa Montecorvino Pugliano. In manette E.G., pregiudicato di 22 anni, il quale nel novembre del 2018 si recò a casa di A.A., donna di 84 anni convincendola a farsi dare 40mila euro in contanti e vari gioielli in oro.

Truffa a Montecorvino Pugliano, i fatti

Il giovane agì con l’aiuto di un complice. Approfittando del fatto che l’anziana vivesse da sola, le fecero credere che il figlio fosse rimasto coinvolto in un incidente stradale fingendosi prima avvocati e poi carabinieri. Con la somma di 40mila euro promisero la liberazione del figlio.

La denuncia

L’anziana si accorse del raggiro in poche ore recandosi in caserma per sporgere denuncia ai carabinieri. Dopo aver fornito un identikit dei truffatori, sono partite le indagini che hanno portato nella giornata odierna all’arresto di E.G. il quale è stato sottoposto agli arresti domiciliari con obbligo di indossare il braccialetto elettronico.

TAG