Cronaca

Reddito di Cittadinanza, straniero intasca oltre 5mila euro senza averne diritto: rischia il processo

Truffa Reddito di Cittadinanza, ucraino a rischio processo: avrebbe percepito oltre 5mila euro senza averne titolo

Rischia il processo uno straniero accusato di truffa ai danni dello Stato per aver percepito il Reddito di Cittadinanza non avendone titolo. In particolar modo, un cittadino ucraino avrebbe percepito oltre 5mila euro come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Truffa Reddito di Cittadinanza, ucraino a rischio processo

Il 50enne ucraino, stando a quanto ricostruito dalla Procura di Nocera Inferiore, avrebbe dichiarato il falso per ottenere l’accesso al sussidio statale. In particolar modo, avrebbe omesso di segnalare all’Inps informazioni rilevanti ai fini della determinazione del contributo del reddito. Nel dettaglio, avrebbe dichiarato il falso, sostenendo di vivere in Italia da almeno 10 anni, requisito fondamentale per gli stranieri per ottenere il Reddito.

Articoli correlati

Back to top button