Cronaca

Truffato con la tecnica della "gomma squarciata": 50enne salernitano derubato di oltre 2mila euro

NOCERA SUPERIORE. È stato truffato con la scusa della gomma da sostituire. La vittima è un 50enne di Nocera Superiore, che nel pomeriggio di ieri è stato derubato dopo essere stato ingannato da due motociclisti. L’uomo dopo aver fatto la spesa in un supermercato della zona, era rientrato nella sua auto, pronto a dirigersi verso casa.

Lungo il tragitto ha scoperto di avere alcuni problemi di tenuta di strada, così si è prontamente fermato, per controllare se vi fossero problemi alla sua vettura. Ed è qui che si è accorto di avere una ruota completamente lacerata. Poco dopo è stato avvicinato da un centauro che gli ha offerto aiuto, successivamente è arrivata un’altra persona a bordo di uno scooter che si è impegnata nel sostituire la gomma.

I due si sono chiamati per nome, molto probabilmente si conoscevano. A cambio effettuato, l’uomo si è diretto dal gommista per riparare il danno, qui si è accorto di non avere più soldi nel portafoglio e neanche le carte di credito. Ha scoperto di essere stato derubato di oltre 2mila euro. L’uomo ha sporto denuncia ai carabinieri, ora si indaga per trovare i malviventi.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button