Cronaca

Cava de’ Tirreni, cercano di truffare un’anziana ma la donna li scopre

Ancora truffe agli anziani Cava de’ Tirreni. Questa volta, per fortuna, il tentativo di raggirare un’anziana della frazione Pregiato non è andato a buon fine.

Truffe agli anziani Cava de’ Tirreni

Uno dei truffatori – come riporta Il Mattino – al telefono aveva chiesto 1500 euro all’anziana fingendosi suo nipote. La donna, dopo aver riagganciato, ha chiamato un parente riuscendo così a sventare la truffa. La donna era sola in casa quando ha squillato il telefono.

La ricostruzione

La persona dall’altro capo – la cui voce è stata associata a quella del nipote Antonio – dice: “Nonna ho combinato una cosa grave mi servono subito 1.500 euro. Ho fatto un acquisto e non ho i soldi, va bene anche l’oro”. L’anziana dal cellulare chiama un altro parente per racimolare la somma necessaria per aiutare il nipote ma il familiare capisce si tratta di una truffa.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button