Turista disperso nel Golfo di Policastro, proseguono le ricerche

turista-francese-morto-cilento-veglia-preghiera-simon-gautier

Proseguono senza sosta le ricerche di Simon Guatier, il turista francesce disperso nel Golfo di Policastro nel Cilento. Sono già passati diversi giorni

Proseguono senza sosta le ricerche di Simon Guatier, un turista francesce disperso nel Golfo di Policastro nel Cilento. Sono passati già diversi giorni. Il giovane probabilmente si è disperso lungo la costa di Scario nel Comune di San Giovanni a Piro.

Turista disperso in Cilento, proseguono le ricerche

Il giovane venerdì mattina era partito da Policastro Bussentino, intorno alle 6, per raggiungere Napoli a piedi, attraversando la costa.
Durante il percorso un incidente, la caduta in un dirupo, gli ha probabilmente provocato la frattura delle gambe. È stato lui ad allertare il 118 intorno alle 9. Poi il suo telefono si è spento. Soltanto grazie all’intervento dei carabinieri è stato possibile individuare la cella cui si era agganciato il cellulare e quindi di stabilire la zona dove presumibilmente era avvenuto l’incidente.

Simon Gautier con sé aveva solo un litro e mezzo di acqua. Le ricerche inizialmente si sono concentrate su Scario, poi tra Sapri e Maratea.

L’audio

 

TAG