Travolta ed uccisa da un’onda: il sindaco di Praiano rischia il processo

Un' onda anomala travolse ed uccise una turista veneta di 55 anni.  Il Sindaco di Praiano ora rischia il processo per omicidio colposo

PRAIANO. Un’ onda anomala travolse ed uccise una turista veneta di 55 anni.  I fatti risalgono al 2 gennaio del 2017. Il Sindaco di Praiano ora rischia il processo per omicidio colposo. 

Travolta ed uccisa da un’onda a Praiano: il sindaco rischia il processo

Travolta ed uccisa da un’onda anomala. Il 2 gennaio del 2017, Mariangela Calligaro, una turista veneta di 55 anni, perse la vita a Praiano. La Procura di Salerno chiede il rinvio a giudizio per il Sindaco di Praiano, Giovanni Di Martino, accusato di omicidio colposo. Secondo il magistrato le responsabilità del sindaco, in quanto tutore della pubblica incolumità. sono collegate al fatto che mancava il cartello che vieta di passeggiare sulla praia in caso di mare agitato. Questa mancanza, avrebbe indotto in errore i turisti.  Lo scrive anche il Mattino nella sua edizione digitale.

 

TAG