Cronaca

Sfonda il finestrino del camper, ferisce e deruba due turisti: notte di paura ad Eboli

Turisti rapinati ad Eboli, malvivente entra nel camper e ferisce i turisti prima di rubare soldi, borsa e telefonino

Due turisti rapinati ad Eboli. È accaduto nella notte tra giovedì 5 e venerdì 6 agosto, quando due turisti tedeschi sono stati assaliti da un cittadino extracomunitario. Quest’ultimo ha sfondato il finestrino del loro camper, gli ha spintonati e ha trafugato soldi, borsa e telefonino prima di scappare, lasciando le vittime sanguinanti e sotto shock come riportato dall’edizione odierna del quotidiano La Città.

Turisti rapinati ad Eboli, malvivente in fuga

La rapina è stata perpetrata nella pineta, in zona Campolongo, intorno alle 2 di notte. I turisti, diretti in Cilento, si erano fermati per una sosta. Le vittime hanno allertato il 112 e sul posto sono intervenuti i carabinieri i quali hanno avviato le indagini per risalire all’autore della rapina.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button