Cronaca

Uccide l’ex moglie davanti scuola, la figlia: «Perché mamma non mi chiama?»

Non sa ancora niente la bambina, figlia di Immacolata Villani e Pasquale Vitiello, dopo la tragedia che ha coinvolto la sua famiglia. Il drammatico omicidio – suicidio avvenuto a pochi passi dalla scuola in cui la bimba era appena entrata. La figlia di 9 anni ora vive a casa di zii, a Scafati, e spesso domanda: «Perché mamma non mi chiama? Perché non si fa sentire?».

Uccide l’ex moglie davanti scuola, la figlia: «Perché mamma non mi chiama?»

Come racconta Il Mattino, la piccola non riesce a spiegarsi il silenzio della mamma. Per ora nessuno ha trovato il coraggio di spiegare alla piccola che sua mamma non c’è più, così come anche suo padre. Sarà compito degli assistenti sociali e degli psicologi, aiutati dalla famiglia, a spiegarle cosa sia realmente successo.

 

Articoli correlati

Back to top button