UFFICIALE – Antonio Zito è un nuovo giocatore della Salernitana

La Salernitana ufficializza il primo colpo di questa sessione di mercato invernale: Antonio Zito è un nuovo calciatore granata. Il centrocampista originario di Napoli, classe 1986, ha indossato le casacche di Sorrento (22 presenze e 8 reti in D), Taranto (46 presenze e 7 reti in C1), Siena (debuttando in massima serie), Crotone (17 presenze e 3 reti in B), Benevento (27 presenze in C), Juve Stabia (55 presenze e 5 reti in B), Ternana (26 presenze e 3 reti in B) ed Avellino (45 presenze e 3 reti). Il jolly mancino giunge a titolo definitivo dagli irpini e ha firmato un contratto triennale con il sodalizio avente il cavalluccio sul petto. Debutterà, per uno strano scherzo del destino, proprio contro i “lupi” nel derby della prossima settimana.

Queste le sue dichiarazioni rilasciate sul sito ufficiale della società:

“Voglio innanzitutto ringraziare i presidenti Claudio Lotito e Marco Mezzaroma che mi hanno fortemente voluto a Salerno superando anche la concorrenza di altre squadre. Sono molto contento di poter vestire la maglia granata e non vedo l’ora di poter dare il mio contributo. La classifica è sotto gli occhi di tutti ma sono sicuro che con la forza del gruppo e l’aiuto di tutti questa squadra potrà rialzarsi in fretta. Il campionato di Serie B può cambiare da un momento all’altro della Stagione, bisogna crederci sempre e non mollare mai per riuscire a regalarci delle soddisfazioni. Colgo l’occasione per ringraziare e salutare l’Avellino e tutti i miei ex-compagni di squadra per questo anno e mezzo trascorso insieme”.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio