Ufficiale: serie D, ripescate otto società

Ufficiale Serie D Ripescate 8 Società

COMUNICATO UFFICIALE n. 51 Stagione Sportiva 2017/18

Il Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti, nella riunione del 1° Agosto 2017,

– Attese le disposizioni contenute nei Comunicati Ufficiali n. 152 dell’8 Giugno 2017, n. 153 del 9 Giugno 2017 e n. 4 del 14 Luglio 2017, pubblicati dal Dipartimento Interregionale, in ordine agli adempimenti economico-finanziari e organizzativi per l’ammissione al Campionato Nazionale Serie D della Stagione Sportiva 2017/18;

– Tenuto conto di quanto previsto dalla Lega Nazionale Dilettanti con proprio Comunicato Ufficiale n. 1 del 1° Luglio 2017;

  • –  Esaminata la documentazione prodotta dal Dipartimento Interregionale inerente la mancataiscrizione ovvero l’espressa rinuncia alla partecipazione, da parte delle Società interessate, al Campionato Nazionale Serie D della Stagione Sportiva 2017/18;
  • –  Esaminato il parere della Co.Vi.So.D. relativo ai ricorsi proposti dalle Società avverso lecomunicazioni di esito negativo dell’istruttoria relativa alla domanda di iscrizione al Campionato Nazionale Serie D della Stagione Sportiva 2017/18;

    DELIBERA

    quanto segue in ordine alle ammissioni al Campionato Nazionale Serie D, relative alla Stagione Sportiva 2017/18:

    – Non ammissione al citato Campionato, per la espressa rinuncia alla partecipazione, delle seguenti Società aventi diritto:

    •   ASD Real Metapontino;
    •   SS Racing Club Roma s.r.l.

      – Non ammissione al citato Campionato, per la mancata presentazione della domanda di iscrizione, delle seguenti Società aventi diritto:

    •   FC Altovicentino s.r.l.;
    •   AS Melfi s.r.l.;
    •   ASD Macchia.

      – Non ammissione al citato Campionato, per la mancata presentazione del ricorso avverso il parere negativo espresso dalla Co.Vi.So.D., delle seguenti Società aventi diritto:

      •   ASD Gladiator;
      •   ASD Folgore Selinunte.

        – Accoglimento del ricorso presentato dalle seguenti Società (aventi diritto), previo parere favorevole espresso dalla Co.Vi.So.D.:

      •   ASD Sporting Fulgor;
      •   ASD Fabriano Cerreto;
      •   USD Adriese;
      •   USD Castellazzo Bormida;
      •   ACD Castelvetro Calcio S.r.l.;
      •   USD Cavese 1919;
      •   SSD a r.l. Città di Campobasso;
      •   SSD Città di Gela a r.l.;
      •   ASD Città di Gragnano;
      •   USD Colligiana;
      •   FC Forlì S.r.l.;
      •   SSCD Frattese S.r.l.;
      •   ASD Ebolitana Calcio 1925;
      •   AC Lumezzane S.p.A.;
      •   ASD Manfredonia Calcio;
      •   ASD Monticelli;
      •   FC Ponsacco 1920 SSD a r.l.;
      •   USD Rignanese;
      •   AC Trento SCSD;
      •   AP Turris Calcio ASD;
      •   SSD Unionfeltre S.r.l.;
      •   US Vibonese Calcio S.r.l.;
      •   ASD Virtus Bergamo 1909 S.r.l.;
      •   US Palmese ASD.

        – Non accoglimento del ricorso presentato dalla seguente Società (avente diritto): U.S. Ancona 1905 s.r.l., per la mancata effettuazione dei versamenti relativi all’iscrizione, nonché per la mancata presentazione della fidejussione bancaria di cui ai punti 4) e 5), del Comunicato Ufficiale n. 153 del 9 Giugno 2017 e per la sussistenza di debiti nei confronti dei tesserati come certificato da dichiarazione della COVISOC.

        – Accoglimento del ricorso presentato dalla seguente Società (non avente diritto), previo parere favorevole espresso dalla Co.Vi.So.D.:

       Legnano AC SSD a r.l.

      Il Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti, inoltre,

      Attese le disposizioni contenute nel Comunicato Ufficiale L.N.D. n. 183 del 21 Dicembre 2016 e nel Comunicato Ufficiale n. 67 del 21 Dicembre 2016 del Dipartimento Interregionale, le quali disciplinano i criteri e i parametri per il completamento dell’organico, in caso di posti disponibili, del Campionato Nazionale Serie D della Stagione Sportiva 2017/18;

      Tenuto conto di quanto stabilito dalla Lega Nazionale Dilettanti con proprio Comunicato Ufficiale n. 1 del 1° Luglio 2017 per quanto attiene ai casi di vacanza di organico per la Stagione Sportiva 2017/2018 nel Campionato Nazionale di Serie D, avuto particolare riguardo alle procedure per il completamento dell’organico;

      Tenuto ulteriore conto di quanto previsto dalla Lega Nazionale Dilettanti con medesimo Comunicato Ufficiale n. 1 del 1° Luglio 2017, in ordine alla sostituzione di Società rinunciatarie ovvero non ammesse al Campionato di competenza della Stagione Sportiva 2017/18;

      Viste le graduatorie di cui al Comunicato Ufficiale n. 5, pubblicato dal Dipartimento Interregionale in data 20 Luglio 2017;

      Preso atto della sussistenza, allo stato, di n. 8 (otto) posti vacanti nell’organico del Campionato Nazionale di Serie D della Stagione Sportiva 2017/18, fatte salve eventuali successive disponibilità conseguenti a determinazioni della competente F.I.G.C. in ordine alla concessione ad ulteriori Società della Licenza Nazionale 2017/18 ai fini dell’ammissione al Campionato unico di Lega Pro 2017/18 e alla relativa integrazione con le medesime Società dell’organico di detto Campionato;

      Fatta salva l’applicazione dell’art. 52, comma 10, delle N.O.I.F.; DISPONE

      page3image15280 page3image15440

      l’ammissione, quali “ripescate” al Campionato Nazionale di Serie D della Stagione Sportiva 2017/18, a completamento dell’organico, delle seguenti Società:

      1. 1)  ASD Sasso Marconi 1924 s.r.l.;
      2. 2)  USD Olginatese;
      3. 3)  ASD Francavilla Calcio 1927;
      4. 4)  US Recanatese ASD;
      5. 5)  ASD Acireale;
      6. 6)  ASD Roccella;
      7. 7)  ASD Calcio Cittanovese;
      8. 8)  ASD Sangiovannese 1927. 

        All’esito del Consiglio Federale del 4 Agosto 2017 in relazione ai provvedimenti riguardanti le vacanze di organico dei Campionati professionistici 2017/2018, il Presidente della Lega Nazionale Dilettanti, a ciò delegato in data odierna dal Consiglio Direttivo di Lega, procederà ad eventuali ulteriori “ripescaggi” per il completamento dell’organico del Campionato Nazionale di Serie D 2017/18, tenendo conto:

        – delle specifiche procedure stabilite con Comunicato Ufficiale L.N.D. n. 1 del 1° Luglio 2017;

        – delle disposizioni contenute nel Comunicato Ufficiale L.N.D. n. 183 del 21 Dicembre 2016 e nel Comunicato Ufficiale n. 67 pubblicato il 21 Dicembre 2016 dal Dipartimento Interregionale, le quali disciplinano i criteri e i parametri per il completamento dell’organico, in caso di posti disponibili, del Campionato Nazionale Serie D della Stagione Sportiva 2017/18;

        – della graduatoria di cui al Comunicato Ufficiale n. 5 del 20 Luglio 2017, pubblicato dal Dipartimento Interregionale.

        Il Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti ha, altresì, conferito DELEGA

        al Presidente della Lega Nazionale Dilettanti a voler disporre in qualsiasi momento, all’esito di accertamento, l’esclusione dal Campionato Nazionale di Serie D del Dipartimento Interregionale di quelle Società che si siano rese responsabili della presentazione di documentazione amministrativa falsa e/o mendace, nonché ad adottare ogni altro provvedimento ritenuto necessario.

        PUBBLICATO IN ROMA IL 1° AGOSTO 2017

        IL SEGRETARIO GENERALE IL PRESIDENTE (Massimo Ciaccolini) (Cosimo Sibilia)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button