Un Polo Universitario a Vallo della Lucania

VALLO DELLA LUCANIA. Inaugurato il Polo Tecnologico Universitario, una struttura attrezzata per seguire corsi a distanza, che consentirà agli studenti che lo vorranno, di partecipare ad attività didattiche in videoconferenza, organizzare ripetizioni mirate, usufruire di servizi ed agevolazioni. Il Polo tecnologicosi trova presso il convento dei domenicani, che l’amministrazione vallese ha scelto quale “Palazzo della […]

VALLO DELLA LUCANIA. Inaugurato il Polo Tecnologico Universitario, una struttura attrezzata per seguire corsi a distanza, che consentirà agli studenti che lo vorranno, di partecipare ad attività didattiche in videoconferenza, organizzare ripetizioni mirate, usufruire di servizi ed agevolazioni. Il Polo tecnologicosi trova presso il convento dei domenicani, che l’amministrazione vallese ha scelto quale “Palazzo della Cultura”: vi sono infatti ospitati la biblioteca comunale e l’archivio storico, il museo etno-botanico, il Conservatorio e un piccolo teatrino comunale nel quale si svolgono attività didattico-culturali legate al teatro e alla musica.

All’inaugurazione di ieri sera, insieme al vescovo, monsignor Ciro Miniero, era presente il sindaco Antonio Aloia: «Questa struttura – ha dichiarato il primo cittadino – si inserisce in un progetto più vasto ed ambizioso che questa amministrazione, con notevoli sacrifici, sta realizzando: Vallo “Città Studi”, e nasce dall’esigenza di dare nuove opportunità ai giovani, con l’ampliamento e la diversificazione dell’offerta formativa a vantaggio dell’intero territorio cilentano».

TAG