Senza categoria

“Un’eredità poco mancina” domenica presso la sala Passiano

CAVA DE’ TIRRENI. Domenica alle ore 18.30, presso la sala teatrale di Passiano, sita nei pressi della piazzetta del paese (adiacente l’ufficio postale), la neonata Associazione Culturale Teatrale “P.P. & Friends” presenta il suo ultimo lavoro teatrale, un testo inedito scritto dal giovane Luigi Sinacori (attore e aiuto regista).

Lo spettacolo presenta un titolo molto accattivante: “Un’eredità poco mancina”.

E’ la storia di Domenico Pesante, segretario uscente di un partito tradizionalmente di sinistra, convinto dalla moglie a cedere il posto, che sarà affidato a un giovane toscano, Brunello Vino, espressione di una nuova generazione, un po’ ingenua e poco avvezza alla lotta.

A scomporre le giornate della famiglia Pesante saranno personaggi pieni di sorprese, come la vicina zitella, Oliva Tarallo, che s’invaghirà del nuovo segretario, innescando un divertente intreccio di cognomi, ed eventi inaspettati, come la notizia della morte di una lontana zia, una “vecchia fascista”, che lascerà un’eredità scomoda al signor Pesante, costretto a dover scendere a compromessi con la sua nemesi politica, l’esponente di spicco di un partito di destra.

Le contrapposizioni “ideologiche” diventano solo lo sfondo culturale per una serie di dinamiche familiari in cui tutti possiamo rivederci, che mettono a nudo le debolezze umane e le controversie dei rapporti sociali.

 

Interpreti e Personaggi:

Gianluca Pisapia – Domenico Pesate

Pina Ronca – Amalia Chiappa, in Pesante

Tiziana Memoli – Teresa Pesante

Pietro Paolo Russo – Antonio

Sara Argentino – Oliva Tarallo

Mariano Mastuccino – Brunello Vino

Anna Cortone D’Amore – Shakira

Luigi Sinacori – Notaio Rossi

Federico Santucci – Silvio Francesconi

 

Testo: Luigi Sinacori

Adattamento: P.P. & Friends

Regia: P.P. Russo e L. Sinacori

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button