Cronaca

Unimol: "importantissimi reperti" nella Grotta di Polla, ma sono top secret

Unimol: “importantissimi reperti” nella Grotta di Polla, ma sono top secret.


POLLA. L’Università del Molise ha dichiarato di aver ritrovato, nella Grotta di Polla, “importantissimi reperti”, ma la scoperta al momento resta top secret.

L’Università del Molise ha condotto, secondo quanto riporta Tvoggisalerno, con i suoi studiosi e ricercatori una nuova campagna di scavi nella zona del Diano.

A guidare il gruppo di lavoro, Antonella Minelli, docente di Scienze umanistiche, sociali e della formazione dell’ateneo molisano, da anni impegnata nelle indagini archeologiche.

Il contenuto dei reperti, fa sapere l’Unimol, sarà svelato nel corso di uno specifico convegno programmato nelle prossime settimane.

Minelli e il suo staff hanno lavorato senza sosta per due settimane all’interno della grotta nei pressi di un convento con il sostegno di altri docenti e di alcune studentesse.


 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button