Cronaca

Unisa, 21enne affetta da meningite: si aggravano le sue condizioni

FISCIANO. La 21enne colpita da meningite è ora in terapia intensiva, in coma farmacologico. Si sono aggravate le condizioni della studentessa universitaria avellinese, il suo quadro clinico rimane instabile. È stato individuato il ceppo, ovvero un meningococco di tipo B. L’Asl ha così avviato un’indagine epidemiologica nel Campus di Fisciano, constatando tutti i punti in cui la 21enne è stata per seguire i corsi.

Come racconta il portale SalernoNotizie, tutti coloro che sono stati negli stessi ambienti, sono invitati a rivolgersi al proprio medico di base per la procedura di profilassi. Anche Buonotourist, azienda di trasporto, ha invitato i giovani alla profilassi, perchè la 21enne viaggiava sui bus.

 

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button