Cronaca

Unisa, chiamate private con i cellulari: due docenti indagati per peculato

Avrebbero usato cellulari, destinati a scopi didattici, per fini personali. È arrivato un avviso di conclusione delle indagini preliminari da parte della procura dell Repubblica di Nocera, nei confronti di Ciro D’Apice e Mario Vento, entrambi originari della provincia di Napoli. Il primo è docente del Dipartimento Ingegneria dell’Informazione Elettrica e Matematica Applicata, l’altro è direttore. A darne notizia, Davide Speranza sul quotidiano La Città.

I due disponevano di un iPhone 6 e d in iPhone 6 Plus da utilizzare esclusivamente per scopi didattici. Secondo l’accusa, però, avrebbero inserito le loro sim personali utilizzando, quindi, i dispositivi per scopi non istituzionali. Il titolare dell’indagine è il Pm Amedeo Sessa. Non è la prima volta che D’Apice viene coinvolto in indagini di questo genere. Già due anni fa, infatti, D’Apice fu rinviato a giudizio per la maxi truffa sui fondi universitari.

 

Articoli correlati

One Comment

  1. Pingback: indian keto diet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button