Eventi e cultura

Università telematica, collaborazione tra Banca di Capaccio e Pegaso

CAPACCIO. Giovedì, 18 giugno, alle ore 10.30, presso la sede centrale della Banca, nella sala Mucciolo, si terrà il dibattito “Università ed Istituzione bancaria. La collaborazione tra istituzioni per lo sviluppo del territorio”.

Relazioneranno Rosario Pingaro e Giancarlo Manzi, presidente e direttore della BCC di Capaccio Paestum, Pino Greco, presidente del Consorzio Albergatori Paestum, Calogero Di Carlo e Danilo Iervolino, rispettivamente docente e presidente dell’Università telematica Pegaso.
L’istituto di credito e l’Università telematica Pegaso hanno stipulato una convenzione che ha per oggetto la cooperazione tra le parti al fine di sviluppare delle progettualità atte a valorizzare l’aggiornamento professionale dei lavoratori all’interno delle aziende e del mondo professionistico in genere. I corsi di aggiornamento saranno istituiti su indicazione della BCC e mireranno allo sviluppo quantitativo e qualitativo del capitale umano. Sarà anche formalizzato un tavolo permanente di concertazione sul mondo del lavoro e attivati stage e tirocini attraverso collaborazioni con istituzioni, enti pubblici e privati, per garantire ai giovani spazi occupazionali.
Da rimarcare che la convenzione in argomento garantisce agli studenti indicati dalla BCC, dipendenti, soci e diretti famigliari, dei benefici economici, per un periodo di 60 giorni (dal 1/06/2015 al 31/07/2015), sulle iscrizioni ai corsi di laurea (1.800 euro anziché 3.000). Il pagamento, inoltre, può essere effettuato in quattro soluzioni, di cui la prima di 500 euro al momento dell’iscrizione.

fonte stiletv

Articoli correlati

Back to top button