Valeria Ciarambino sceglie il Cilento per le sue nozze

Sposerà il 14 settembre il suo storico collaboratore Domenico Migliorini. Testimone di nozze il vicepremier Luigi Di Maio

Ha scelto la splendida cornice del Cilento, per le sue nozze, il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, Valeria Ciarambino. Agnone Cilento, frazione del Comune di Montecorice, sarà la cornice del giorno più importante per Valeria Ciarambino, che sposerà il suo storico collaboratore Domenico Migliorini. La data fissata per pronunciare il fatidico sì è quella di venerdì 14 settembre, alle ore 11, all’interno della chiesa della Madonna del Carmine, recentemente ristrutturata.

Il ricevimento a Punta Licosa

Un’altra location d’eccezione è stata, invece, scelta per il ricevimento, Punta Licosa, nella vicina Castellabate, luogo che il presidente della Camera, il pentastellato Roberto Fico conosce benissimo perché lo frequenta ormai da anni. Testimone d’eccezione delle nozze sarà il vicepremier Luigi Di Maio, con cui la Ciarambino vanta un rapporto di amicizia e di militanza nel M5S di vecchia data.

Oltre al vicepremier ci saranno viceministri e sottosegretari in quota cinquestelle. Dovrebbero esserci anche il ministro della Salute, Giulia Grillo, e il collega del dicastero dell’Ambiente, Sergio Costa, che nel Cilento ha già trascorso le sue vacanze estive.

TAG