CronacaPolitica

Valiante riguardo l'autovelox: "usa l'autovelox solo per fare cassa"

Valiante riguardo l’autovelox: “usa l’autovelox solo per fare cassa”.


AGROPOLI. L’ex consigliere regionale Antonio Valiante esprime il proprio parere sulla vicenda autovelox, dopo che il sindaco del comune di Agropoli ha annunciato l’attivazione, a partire dalla giornata di ieri, dell’autovelox Scout Speed.

L’autovelox mobile, operante in modalità dinamica, è in grado di sanzionare coloro che superano i limiti di velocità, che sono di 50 km orari nell’ambito urbano e di 80 km all’ora fuori dal centro abitato comprendendo anche la Cilentana.

«Il comune di Agropoli non ha competenze sulla Cilentana, usa l’autovelox solo per fare cassa».

È questo quello che dice Antonio Valiante, ex vicepresidente della giunta regionale, che, come riportato da lacittàdisalerno, continua: «siamo d’accordo che un comune voglia controllare la velocità che viene osservata nell’ambito del centro abitato, ma non capisco secondo quale criterio si vadano a fare le multe sulla Cilentana, che è di competenza provinciale».

Valiante pensa che «i vigili urbani potrebbero viaggiare con l’autovelox mobile e fare le sanzioni, non solo sull’eventuale tratto dove prima era piazzato l’autovelox fisso, ma su tutto il percorso della SP 430 fino a Sapri. Chi è che controllerebbe dove effettuano i rilevamenti?

Devo ricordare io al Comune che è incompetente e quindi – conclude l’ex consigliere regionale – non può e non deve fare multe su un’arteria di competenza provinciale?».


 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button