Cronaca

Valle dell’irno: arrestati un 21enne ed un 56enne

MERCATO SAN SEVERINO. Nell’arco della giornata di ieri, sono stati tratti in arresto due persone, un 21enne ed un 54enne.
Il giovane 21enne è stato sorpreso nei giardinetti pubblici a Castel San Giorgio, mentre stava cedendo una dose di crack ad un suo coetaneo.

I Carabinieri hanno perquisito la casa del giovane, trovando tre dosi di eroina. Al momento il ragazzo è agli arresti domiciliari.

Mentre, è finito in carcere il 54enne ucraino per furto, lesioni, porto abusivo di armi e violenza a pubblico ufficiale. L’uomo è stato catturato ieri dal personale dell’Aliquota Radiomobile del dipendente Norm.

L’ucraino è colpito da un provvedimento di espiazione della pena di anni tre, mesi cinque e 28 giorni di reclusione, nonché mesi uno e 10 giorni di arresto, emesso dall’ufficio esecuzioni penali del Tribunale di Salerno.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button