Eventi e cultura

Da Bucarest a Vallo: la Madonna di Fatima arriva in Cilento

VALLO DELLA LUCANIA. Dopo le Missioni Eucaristiche Mariane organizzate negli anni scorsi presso l’ospedale San Luca” di Vallo della Lucania, alla presenza di centinaia di fedeli, anche quest’anno, in occasione della XXVI Giornata Mondiale del Malato, l’associazione “Apostolato Eucaristico Mariano” insieme all’Ufficio della pastorale della salute della locale Diocesi ripropone l’evento che toccherà, nello specifico, la Clinica “Malzoni” e l’ospedale di Agropoli (dal 6 al 7 febbraio) e l’ospedale di Vallo della Lucania (dall’8 al 9 febbraio).“

Dalla Romania al Cilento

Giungerà da una missione in Romania nella città di Bucarest la venerata effigie della Madonna di Fatima, calco della lignea realizzata nel 1947 da Suor Lucia. Ad accogliere la statua della Madonna Pellegrina saranno il cappellano dell’ospedale “San Luca” Don Claudio Zanini, il responsabile diocesano della pastorale della salute Don Silvestro Zammarrelli, i dirigenti delle strutture di ricovero interessate, le autorità civili e militari. È prevista, inoltre la presenza del vescovo Ciro Miniero, il quale presiederà la celebrazione Eucaristica del 6 febbraio, alle 16, alla clinica “Malzoni” di Agropoli, al termine della quale visiterà insieme con la sacra effige i reparti della struttura sanitaria. Ma il vescovo celebrerà anche l’Eucaristia nell’Aula Magna dell’ospedale, in programma il 9 febbraio alle 10; nel pomeriggio  dello stesso giorno, dalle 14 alle 16, accompagnerà la sacra effige in alcuni reparti del nosocomio.

 

Articoli correlati

Back to top button