CronacaOcchio alla salute

In provincia scarseggia il sangue. Raccolta straordinaria a Vallo

VALLO DELLA LUCANIA.  In provincia di Salerno scarseggia il sangue per le trasfusioni e così a Vallo della Lucania hanno organizzato una raccolta straordinaria.

Sarà possibile donare il proprio sangue domenica 19 luglio dalle ore 8.30 alle ore 13.00 nell’ospedale San Luca di Vallo della Lucania. L’associazione dei donatori volontari di sangue nel Cilento e i medici hanno infatti denunciato la carenza di donazioni di sangue nel periodo estivo  in tutti gli ospedali del territorio.

La carenza di sangue deriva dal fatto che le donazioni possono essere effettuate solo in strutture accreditate e in provincia di Salerno queste strutture sono in numero limitato sul territorio. Lo spiega il primario del centro trasfusionale dell’ospedale di Vallo della Lucania, Giulio Feola: «Nessuno dei punti di prelievo che abbiamo in questa zona è accreditato. L’accreditamento nel territorio salernitano lo hanno solo gli ospedali e il centro Avis di Agropoli».

Continua il primario: «Il fatto di non poter fare prelievi al di fuori dell’ospedale determina una carenza dappertutto e non esiste la possibilità di sopperire con altri centri trasfusionali. Così si è deciso di stabilire una data particolare in cui tutto il personale dell’ospedale riceverà i donatori di sangue».

E conclude spiegando che l’emergenza sangue accomuna la gran parte degli ospedali della provincia di Salerno.

(Fonte: Il Giornale del Cilento)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button