Cronaca

Vallo, furto tesoro di San Pantaleone. Si indaga su due auto con targa straniera

VALLO DELLA LUCANIA. La Scientifica di Salerno sta effettuando le analisi su due vetture ritrovati nei pressi di Moio della Civitella che, secondo gli investigatori, apparterrebbero alla banda che avrebbe messo a segno il furto del “tesoro di San Pantaleone”, eseguito nella notte fra martedì e mercoledì, nella cattedrale di Vallo della Lucania.

Alcuni dettagli sono stati svelati da “La Città di Salerno” secondo cui le due auto hanno delle targhe dell’Est europeo e apparterrebbero a un gruppo di rom di Pescara.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto