Cronaca

Lieto fine a Vallo della Lucania, due interventi salvavita a distanza di pochi giorni

I due interventi

Lieto fine a Vallo della Lucania per un 51enne: due interventi salvavita a distanza di pochi giorni presso la casa di cura Cobellis. Con la prima operazione, secondo quanto dichiarato da Info Cilento, si è asportato un rene e con la seconda un fegato.

Vallo della Lucania, due interventi a distanza di pochi giorni

Due interventi salvavita a distanza di pochi giorni presso la casa di cura Cobellis. Con la prima operazione, secondo quanto dichiarato da Info Cilento, grazie all’utilizzo della chirurgia Iaparoscopica si è asportato un rene e con la seconda, grazie all’utilizzo della chirurgia robotica, si è avuta l’asportazione di una voluminosa metastasi al  fegato.

Gli interventi

L’ultimo intervento si è effettuato su un paziente 51enne con tumore renale destro che presentava una voluminosa metastasi al  fegato. Giovanni è stato operato con la chirurgia Iaparoscopica per l’asportazione di un rene e, dopo appena due giorni, con la chirurgia robotica per l’asportazione di una voluminosa metastasi al  fegato. Lo staff, con l’utilizzo del Robot Da Vinci, ha potuto asportato la metastasi senza perdite di sangue.

 

Articoli correlati

Back to top button