Cronaca

Vallo, sfrattati gli alunni dell'asilo: Aloia: «edificio inadeguato»

VALLO DELLA LUCANIA. Un anno non proprio roseo per i bambini della scuola d’infanzia di Massa di Vallo della Lucania. Stando a quanto racconta il portale “La Città”, l’edificio è stato, infatti, chiuso per qualche giorno per una serie di lavori di messa in sicurezza necessari a causa delle condizioni di inagibilità in cui versava la struttura stessa.

Pare che nella specifica, i locali (soprattutto quelli del piano terra) siano risultati eccessivamente umidi ai controlli dell’Asl di Salerno e conseguentemente non adatti ad ospitare i piccoli allievi. Sulla vicenda il primo cittadino Antonio Aloia dichiara: «l’edificio di Massa non è adeguato ad ospitare una scuola materna. A breve, grazie a un finanziamento del fondo Kyoto, saranno avviati dei lavori di messa in sicurezza e riqualificazione del plesso, che ci consentiranno di riaprire la struttura».

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2017, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Back to top button