Vanno al cimitero per seppellire la salma ma trovano i cancelli chiusi

cimitero

Si erano recati al cimitero di Capaccio Paestum per seppellire la salma del proprio defunto ma hanno trovato i cancelli chiusi

CAPACCIO PAESTUM. Si erano recati al cimitero di Capaccio Paestum per seppellire la salma del proprio defunto ma hanno trovato i cancelli chiusi: risolve tutto la Polizia Municipale.

Incredibile a Capaccio Paestum: vanno al cimitero per l’ultimo addio alla salma ma lo trovano chiuso

Situazione alquanto imbarazzante quella verificatasi a Capaccio Paestum, dove alcune persone si erano recate al cimitero per seppellire il feretro del proprio caro, ma hanno trovato i cancelli chiusi. Stupore e sconvolgimento quando tutti hanno appreso che gli operai addetti avevano terminato il proprio turno di lavoro ed erano andati a casa.

Sul posto è stato necessario l’intervento della Polizia Municipale che ha permesso alla famiglia del defunto e all’agenzia di onoranze funebre di poter provvedere alla sepoltura della salma. Secondo il quotidiano “La Città”, i problemi sarebbero scaturiti dal cambio di orario all’interno del camposanto comunale, stabilito per volere del Commissario Prefettizio Rosa Maria Falasca 

Questo ha costretto alla rimodulazione degli orari di apertura del cimitero che resta aperto per meno di tre ore al mattino (8.30-11.15) e per tre ore nel pomeriggio (14.00-17.00) dal lunedì al sabato. La domenica invece l’apertura è solo al mattino.

 

 

TAG